Usage
  • 35 views
  • 5 downloads

Report on the Human Remains from the Sodo Tumuli and Circolo I and from Terontola Examined at the MAEC in May, 2010

  • Author(s) / Creator(s)
  • This report presents the results of the examination of Roman-period skeletal remains of 13 individuals from the Sodo Tumuli, plus one intrusive burial at Circolo I (now on display in the Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona), and one individual from Terontola. Largely due to preservation problems, useful biological data could be obtained from only nine individuals. The remains of the intrusive burial at Circolo I are those of a young adult female. We were able to examine only her skull and teeth, but noted one carious lesion in a molar tooth as well as evidence of episodic systemic stress during her childhood, as indicated by lines of linear enamel hypoplasia. The remains recovered from the Sodo Tumuli included those of five young adults, two middle-aged adults, and one adult of indeterminate age and sex. Three of the young adults were female; two young adults and the two middle-aged adults were male. The most common pathological conditions were dental disease (caries, abscesses, calculus, and antemortem tooth loss), with minimal expressions of arthritis and trauma. One individual exhibited porotic hyperostosis, a condition usually associated with chronic anemia. The pattern of dental disease is consistent with a diet high in carbohydrates, such as processed cereals and perhaps dried fruits and honey. Unusual tooth wear in two individuals suggests that they may have used their teeth in craft or other habitual activities. The individual from Terontola is an older adult male. He suffered a serious fracture of the right hip many years prior to his death, and exhibited pronounced bony attachments for the flexor muscles of the hand that suggest habitual grasping activity during his lifetime. Many of his teeth had been lost antemortem, and the few teeth that were still in occlusion were severely worn. RIASSUNTO Questo rapporto presenta i risultati dell'esame del periodo romano-scheletrici resti di 13 persone dal Tumuli del Sodo, più una sepoltura intrusiva al Circolo I (ora in mostra nel Museo dell'Accademia Etrusca e della Città di Cortona), e una individuale da Terontola. In gran parte a causa di problemi di conservazione, i dati biologici utili potrebbero essere ottenuti a partire da soli nove individui. I resti della sepoltura intrusiva al Circolo I sono quelli di una femmina giovane adulto. Siamo stati in grado di esaminare solo la sua testa e denti, ma ha rilevato una lesione cariose in un dente molare così come evidenza di episodi di tensione sistemica durante la sua infanzia, come indicato dalle linear enamel hypoplasia. I resti recuperati dalla Tumuli Sodo compresi quelli di cinque giovani adulti, due adulti di mezza età, e un adulto di età indefinita e sesso. Tre dei giovani adulti erano donne, due giovani e due adulti di mezza età era di sesso maschile. Le condizioni patologiche più comuni sono le malattie dentali (carie, ascessi, calcolo, e la perdita dei denti ante mortem), con espressioni minime di artrite e traumi. Un individuo esposto porotic hyperostosis, una condizione solitamente associata ad anemia cronica. Il modello di malattia dentale è compatibile con una dieta ricca di carboidrati, come cereali trasformati e, forse, frutta secca e miele. Usura dei denti inusuale in due individui suggerisce che essi potrebbero avere utilizzato i loro denti in artigianale o altre attività abituale. L'individuo da Terontola è un maschio adulto di età. Ha subito una grave frattura dell'anca destra molti anni prima della sua morte, ed espone pronunciato allegati osseo per i muscoli flessori della mano che suggeriscono abituale attività cogliere durante la sua vita. Molti dei suoi denti erano stati persi ante mortem, e pochi denti che erano ancora in occlusione sono stati gravemente usurati.

  • Date created
    2015-09-23
  • Subjects / Keywords
  • Type of Item
    Report
  • DOI
    https://doi.org/10.7939/R3BR8MJ7K
  • License
    Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 3.0 International